Arancia 🍊

Aggiornato il: 28 gen 2019

Che inverno sarebbe se non parlassimo di Arancia, di vitamina C e di questo frutto antichissimo che è un ottimo elisir di lunga vita, ma con qualche accorgimento.

Arancia - https://pixabay.com/it/users/pixel2013-2364555/

È un frutto (Citrus aurantium) molto antico che arriva dalla Cina meridionale che pian piano è arrivato nell'Europa meridionale, fino ad avere Cristoforo Colombo che lo ha portato nel nuovo mondo. I maggiori produttori di questo frutto sono il Brasile e gli Stati Uniti mentre nel territorio europeo abbiamo Spagna e Italia.

Abbiamo diverse varietà di questo frutto, Tarocco, Sanguinella, Washington Navel e Ovale.

Di queste varietà ci sono quelli che maggiormente esaltano il succo, con la buccia più sottile e più indicati alla spremitura, e quelle con la buccia più spessa da mangare.

Ha caratteristiche legate all'essere un forte antiossidante, grande stimolatore del sistema immunitario e contro i radicali liberi,

Oncologi hanno consigliato questo frutto nell'alimentazione quotidiana.

In merito alla Sanguinella, rossa per la presenza di antociani, aggiungiamo la caratteristica di prendersi cura dei micro-vasi sanguigni e delle loro pareti.


Sarebbe importante consumare questo frutto interamente, anche con la sua buccia, bisogna verificare la provenienza del frutto.

Spremuta Arancia - https://pixabay.com/it/users/stevepb-282134/

Nella buccia abbiamo l'acido citrico, astringente, che aiuta l'attivazione degli antibiotici nel corpo e fluidifica il sangue.

Vitamina P che aiuta l'assimilazione della grande quantità di vitamina C disponibile nel frutto.

Sempre la buccia aiuta la digestione e contro gli spasmi, abbiamo betacarotene,

acido linoleico, Vitamina E, tutti quanti coinvolti nel potenziare la digestione dando maggiore forza a fegato e pancreas.

(In fitoterapia, la tintura madre di arancia amara (sempre Citrus Aurantium) aiuta molto la digestione per il suo carattere amaro amaro.

Facciamoci una bella maschera con la sua polpa come elisir di lunga vita perchè impedisce l'avvizzimento della pelle, e liscia le rughe.

Quindi grande quota per la Vitamina C con tutto quello che abbiamo già detto anche a proposto del Kiwi, va solo verificata la sua acidità, persone con gastrite e pareti dello stomaco più deboli.

Contiene anche un grande complesso di elementi che aiutano a far calare il colesterolo.

Pensando all'arancia abbiamo a che fare anche con un frutto molto zuccheroso che deve avere qualche riguardo se utilizzato in caso di diabete. Viene usato specialmente per grandi casi di iperglicemia (in cui viene usato tutto il frutto, buccia compresa).


Aggiungo alla fine che è un frutto molto rimineralizzante, capace di integrare, calcio, fosforo, potassio, cloro e ferro.


NOTA

Il contenuto di questa pagina, scritto o video, comporta delle semplificazioni. Considera le informazioni pubblicate in questa pagina come di carattere generale e non coprono tutti gli aspetti dell'argomento. Nessun parere inserito in questa pagina vuole sostituirsi al parere del medico di fiducia.


#Citrus_aurantium #arancia #arancia_amara #colesterolo #frutta #Vitamina_C #righe #invecchiamento #anti_rughe

8 visualizzazioni

© 2018 | 2020 - un progetto @yourbest basato su struttura editoriale di Carolina. Creato con Wix.com