Oleolito di Arnica

Ho grandi ricordi per questo fiore che nelle montagne del Piemonte viene ancora chiamato l'erba della pace, che veniva usato dagli anziani nelle sigarette, capace di avere esattamente l'effetto contrario del tabacco, la pace e il relax. E come pianta della pace, la usiamo contro i traumi, sia a livello emozionale che quello fisico, il suo olio è indicato per tutti quei lividi da trauma subìto, in quanto antinfiammatorio naturale per uso solo esterno.

Arnica - https://pixabay.com/it/users/lutzelhof-2619733/

Viene usato solo il fiore di questa piccola pianta (Arnica Montana) della famiglia delle Composite.

Come detto, questo antico rimedio viene impiegato solo a livello topico con oleolito, olio essenziale o ancora come pomata e crema.

Ci sono diverse linee di pensiero che a volte fanno scegliere l'arnica meglio dell'iperico soprattutto quando abbiamo traumi o botte che contengono liquidi.

Arnica Montana - https://pixabay.com/it/users/hans-2/

Viene usato per lividi, per traumi articolari, ossei e per l'assorbimento degli ematomi (come per gli edemi). Aiuta molto a ridurre il dolore lavorando per andare a ridurre gonfiore velocemente.

Questi casi rendono l'arnica, che sia in olio essenziale che in preparazione "normale" o spagirica, un grande alleato per tutte quelle cadute che producono forti lividi, versamenti di liquido ed ematomi. Nelle cadute possiamo ancora avere lussazioni (in cui viene frizionato sulla pelle) strappi e stiramenti dove possiamo valutare un massaggio e ancora reumatismi in genere.

Tutto questo legato alle sue capacità di antinfiammatorio naturale e analgesico.

Lavorando sui liquidi lo possiamo ancora usare per varici sfruttando le sue capacità astringenti e alcuni lo pensano anche per le emorroidi.

Usandolo sia direttamente frizionando i tessuti, o mescolato in un massaggio, diviene ancora ideale aggiunto al post attività agonistica per riportare riposo al muscoli stanchi e doloranti.


Rimangono due parole da spendere per il lato emozionale, in quanto contro i traumi, aiuta a superare shock e traumi emozionali anche di vecchia data.


A livello di controindicazioni non va ingerito perchè potrebbe dare la nausea. Non deve essere usato per le ferite aperte. L'olio essenziale non va mai usato puro ma mescolato nelle dosi consigliate in poco olio vettore (mandorle dolci, o ancora sesamo).


NOTA

Il contenuto di questa pagina, scritto o video, comporta delle semplificazioni. Considera le informazioni pubblicate in questa pagina come di carattere generale e non coprono tutti gli aspetti dell'argomento. Nessun parere inserito in questa pagina vuole sostituirsi al parere del medico di fiducia.

#arnica #arnica_montana #lividi #infiammazioni #reumatismi #lussazioni #stanchezza #dolore #varici

15 visualizzazioni

© 2018 | 2020 - un progetto @yourbest basato su struttura editoriale di Carolina. Creato con Wix.com